Lotti da 1 a 12 di 237
Annulla
  • [AMERICA] - Il Gazzettiere americano contenente un distinto ragguaglio di tutte
    Lotto 1

    [AMERICA] - Il Gazzettiere americano contenente un distinto ragguaglio di tutte le parti del Nuovo Mondo. Livorno: Marco Coltellini, 1763.

    Esemplare fresco su carta forte di questa prima e unica edizione italiana, molto ampliata rispetto alla prima inglese del 1762 apparsa in formato minore e con solo 8 incisioni. La ricca iconografia è composta da vedute a volo d'uccello, piante delle principali città con tra l'altro New York, Boston, Santiago, Lima, e vedute delle isole centroamericane con tra l'altro Cuba, Guadalupa, Martinica, Barbados, 35 altre tavole raffigurano inoltre animali, scene di caccia, piantagioni e vari edifici.

    3 volumi, (317 x 248mm). Vol. I con occhiello e antiporta raffigurante l'incontro di Colombo con gli indigeni, vignette incise ai frontespizi, 77 tavole, vedute e carte geografiche incise di cui 25 ripiegate, alcuni altri finalini incisi in legno e in rame (lievi fioriture perlopiù ai margini del testo, un po' di aloni di umidità al vol. III). Pergamena coeva con titolo in oro su etichette al dorso, tagli rossi (mancanze alle etichette, lievi macchie). Provenienza: Livio Benintendi (exlibris) - Ignazio Zanardi (exlibris). (3)

    -EN

    [AMERICA] - Il Gazzettiere americano contenente un distinto ragguaglio di tutte le parti del Nuovo Mondo. Livorno: Marco Coltellini, 1763.

    A fresh copy on strong paper of the first Italian edition of the American Gazetteer, first published in three volumes in London in 1762 with only 8 plates. The work illustrates many of the main cities such as New York, Boston, Santiago, Lima and views of the main island in Central America.

    3 volumes, (317 x 248mm). Vol. I with half-title, engraved frontispiece showing the encounter of Columbus with the natives, engraved vignettes on titles, 77 engraved plates and maps of which 25 folding, engraved and woodcut tailpieces (some spotting mainly in the margins of the text, vol.III with some waterstaining). Contemporary vellum, titles on spine labels, red edges (wear to spine labels, light staining). Provenance: Livio Benintendi (bookplate) - Ignazio Zanardi (bookplate). (3)

  • [ASTRONOMI DI BRERA] - La pianta della città di Milano. Milano: Amministrazione
    Lotto 2

    [ASTRONOMI DI BRERA] - La pianta della città di Milano. Milano: Amministrazione municipale, 1814.

    Copia in perfette condizioni della celebre Mappa di Milano. La pianta è pressoché identica a quella prodotta dagli astronomi nel 1807, ma non datata, e che riporta la dicitura "Pianta di Milano. Capitale del Regno d'Italia". Qualche piccola differenza riguarda i numeri civici; nella pianta del 1814 quella che era precedentemente Villa Bonaparte perde questa definizione (è l'attuale Villa Reale) così come la Contrada Bonaparte (l'attuale Via Palestro) è rinominata Strada Risara.

    (705 x 800mm). La pianta è formata da 4 fogli e costituisce un lavoro di gran pregio per la dovizia di particolari. Nella mappa sono presenti le singole proprietà, gli interni degli edifici, i giardini e molti altri dettagli. Sono indicate le porte (in senso orario, da Nord): Comasina, Nova, Orientale, Tosa, Romana, Vigentina, Lodovica, Ticinese, Vercellina, Sempione. La legenda delle strade, collocata in verticale parte sul lato sinistro e parte sul lato destro della carta, riporta 'Elenco delle Contrade e dei numeri civici compresi nelle medesime", in ordine alfabetico (la numerazione degli edifici era, a quel tempo, ancora progressiva partendo dalla piazza del Duomo). Sulla sinistra è l'elenco di 42 Luoghi Pubblici (con numerazione romana): Palazzo Brera è indicato col numero VII e la dicitura "Collegi Elettorali e Palazzo delle Scienze ed Arti". Sulla destra vi sono dati interessanti sulla città: fra essi l'altezza sul livello del mare (128m slm della Piazza dei Tribunali) e la Circonferenza di Milano nel giro delle sua mura (Metri 12749 o miglia geografiche 6 e 5/6). Oltre a queste vi sono molte altre dettagliate informazioni (si veda il sito di Sito di Lombardia Beni Culturali). (4)

    -EN

    [ASTRONOMI DI BRERA] - La pianta della città di Milano. Milan: Amministrazione municipale, 1814.

    A very good copy of this renown map of Milan. It is almost identical to the one produced by the Brera astronomers in 1807 which is undated and titled "Pianta di Milano. Capitale del Regno d'Italia". The small differences are in some of the street numberings and few street names.

    (705 x 800mm). The map is formed by 4 leaves and it's very detailed. (4)

  • BORCH, Michel-Jean (1753-1810) - Lettres sur la Sicile et sur l'Ile de Malthe -
    Lotto 3

    BORCH, Michel-Jean (1753-1810) - Lettres sur la Sicile et sur l'Ile de Malthe - Cartes géographiques et planches des lettres sur la Sicile et l’ile de Malthe. Torino: Reycends, 1782.

    Opera difficile a trovarsi completa dei volumi di testo e dell'atlante entrambi con legatura in cartone editoriale.

    3 volumi dei quali 2 in 8vo (214 x 137mm) e uno in 4to oblongo, (194 x 258mm). Medaglioni calcografici disegnati da Nistri ai frontespizi dei due volumi di testo, inserito vi è un libretto di VIII pp. con la lista delle tavole e il catalogo delle opere pubblicate da Reycends; l'atlante è così composto da 29 tavole: una grande mappa ripiegata della Sicilia, incisa da Giuseppe Pittarelli d’Asti a Torino nel 1780; una mappa ripiegata della Sicilia antica; una tavola orografica dedicata all’Etna; una tavola ripiegata con tempio di Giunone in Agrigento, incisa da Dall’Acqua nel 1779; una tavola ripiegata con acquedotto; 8 tavole a piena pagina con danze, monumenti, ecc.; 16 tavole a mezza pagina con illustrazioni botaniche, costumi, lapidi, monumenti (il vol. I inizia con *8 e non *10 e termina in P8 e non P6 a differenza di quanto riportato in SBN; alcune bruniture e fioriture). Cartone editoriale stampato in nero entro bordi decorativi (macchie e difetti più marcati alle estremità). (3)

    -EN

    BORCH, Michel-Jean (1753-1810) - Lettres sur la Sicile et sur l'Ile de Malthe - Cartes géographiques et planches des lettres sur la Sicile et l’ile de Malthe. Turin: Reycends, 1782.

    First edition complete of the text volumes and the altas, all bound in editorial boards.

    3 volumes of which 2 in 8vo (214 x 137mm) and one in oblong 4to, (194 x 258mm). Engraved medallions on titles of text volumes, publisher's advertisment of VIII pp. loosley inserted; atlas with 29 engraved folding plates including 3 maps and 2 folding views of monuments (vol. I begins with *8 and ends with P8 differing from SBN calling fro *10 and P6; some browning and spotting). Editorial boards with title printed in black within borders (some staining and rubbing, heavier at extremities). (3)

  • BOSSOLI, Carlo (1815-1884) - The Beautiful Scenery and Chief Places of Interest
    Lotto 4

    BOSSOLI, Carlo (1815-1884) - The Beautiful Scenery and Chief Places of Interest throughout the Crimea. Londra: Day and Son, 1856.

    Splendida raccolte di vedute. Esemplare in tiratura di lusso con tutte le tavole superbamente ritoccate a mano.

    Folio elefante (555 x 370mm). 52 splendide tavole litografiche a colori ritoccate a mano, montate e numerate 1-52 di cui la 50 è costituita dal frontespizio (occasionali fioriture marginali, il frontespizio e poche tavole staccate, segno di graffetta arrugginita al frontespizio e alla pagina seguente). Mezzo marocchino verde editoriale, titolo in oro al piatto anteriore, dorso e tagli dorati (estremità un po' lise). Le altre copie sul mercato hanno generalmente 51 tavole su 29 fogli. Provenienza: Dr. Ada Peyrot (etichetta di libraio).

    -EN

    BOSSOLI, Carlo (1815-1884) - The Beautiful Scenery and Chief Places of Interest throughout the Crimea. London: Day and Son, 1856.

    A splendid collection of views in this deluxe edition in which all the plates have been retouched by hand.

    Elephant folio (555 x 370mm). 52 lithographic plates finished by hand, mounted and numbered 1-52 of which n. 50 is used as frontispiece (occasional spotting, title and a few other plates detached, rust marks on title and second leaf). Editorial green half morocco, gilt title on front cover and spine, gilt edges (extremities rubbed). The other copies on the market usually have 51 plates on 29 sheets. Provenance: Dr. Ada Peyrot (bookseller's ticket).

  • BOTERO, Giovanni (1540-1617) - Le Relationi Universali. Brescia: Compagnia bres
    Lotto 5

    BOTERO, Giovanni (1540-1617) - Le Relationi Universali. Brescia: Compagnia bresciana, 1595.

    Copia completa delle 4 carte geografica con buona impressione.

    4 parti in un volume, 4to (212 x 157mm). Marca topografica ai frontespizi di ciascuna parte, 4 carte geografiche incise in rame, iniziali xilografiche (alcune lievi fioriture, bruniture e macchie di umidità). Pergamena floscia coeva (qualche macchia e alcuni piccoli strappi, senza lacci). Provenienza: antica iscrizione al frontespizio.

    -EN

    BOTERO, Giovanni (1540-1617) - Le Relationi Universali. Brescia: Compagnia bresciana, 1595.

    Copy complete of the 4 maps of the continents in good impressions.

    4 parts in one volume, 4to (212 x 157mm). Printer's device on titles of each part, 4 double-page engraved maps, woodcut initials (some occasional spotting, browning and waterstaining). Contemporary limp vellum (some staining, few clean tears, without ties). Provenance: early ownership inscription on title.

  • CORONELLI, Vincenzo (1650-1718) - [Atlante Veneto: Corso Geografico Universale.
    Lotto 6

    CORONELLI, Vincenzo (1650-1718) - [Atlante Veneto: Corso Geografico Universale. Venezia: a spese dell'autore, 1691-92].

    Una cospicua raccolta di 120 tavole dalla celebre raccolta di Vincenzo Coronelli che include la splendida veduta di Venezia a volo d'uccello.

    2 volumi, folio (480 x 338mm). Si vende come raccolta di tavole e comprende nel vol. I: antiporta incisa in rame, frontespizio, dedica e tavole; nel vol. II: ritratto dell'autore, Ristretto di molte imprese del Francesco Morosini, Dimostrazione scenografica et ortografica, Dichiarazione detti numeri posti nella Pianta della città di Candia. In totale 120 magnifiche tavole incise in rame perlopiù a doppia pagina, alcune raffiguranti 9 tavole più piccole e due colorate a mano; è inclusa anche la bellissima veduta a volo d'uccello di Venezia (un po' rifilata al margine superiore e inferiore) e la grande carta ripiegata con l'idea dell'Universo (un po' rinforzata - in generale alcune macchie e aloni di polvere e umidità, qualche mappa o veduta rinforzata o con strappi riparati). Mezza pelle rossa moderna decorata in oro (macchie di polvere). La lista completa della tavole è disponibile su richiesta e il lotto si vende come raccolta di tavole non passibile di storno. (2)

    -EN

    CORONELLI, Vincenzo (1650-1718) - [Atlante Veneto: Corso Geografico Universale. Venice: a spese dell'autore, 1691-92].

    A large collection of 120 plates from Coronelli's renown work including the spectacular bird's eye view of Venice.

    2 volumes, folio (480 x 338mm). Sold as a collection of maps it comprises in vol. I: allegorical engraved additional title, title, dedication and plates; vol. II: author's portrait, Ristretto di molte imprese del Francesco Morosini, Dimostrazione scenografica et ortografica, Dichiarazione detti numeri posti nella Pianta della città di Candia. 120 magnificent engraved plates, mainly double-page, some illustrating 9 smaller plates and including the bird's eye view of Venice (a little cropped at top and bottom margin) and the large folding plate with the "idea dell'Universo" (reinforced - generally some staining and soiling, some maps restored or reinforced, some tears repaired). Modern half red leather decorated in gilt (some soiling). The complete list of maps is available on request and the lot is sold as a collection of plates not subject to return. (2)

  • FRICKX, Eugene-Henry (1644-1730) - Cartes Des Provinces Des Pays Bas Contenant
    Lotto 7

    FRICKX, Eugene-Henry (1644-1730) - Cartes Des Provinces Des Pays Bas Contenant les Comte's de Flandre, de Hainaut, Cambresis, le Duche' de Brabant. Parigi: Crepy, 1744.

    Atlante completo delle 15 tavole che formano la grande carta geografica dei Paesi Bassi stampata a Parigi nel 1744. La grande mappa mostra il Belgio dell'epoca inclusa la punta meridionale dell'Inghilterra, il nord della Francia, la Brabantia e il Lussemburgo. In fine anche una mappa extra a doppia pagina con il "Plan de la Ville et Citadelle de Lille".

    Folio (550 x 395mm). 15 carte geografiche a doppia pagina incise in rame e numerate che formano la grande mappa dei Paesi Bassi e una carta con il "Plan de la Ville et Citadelle de Lille" stampata sempre da Crepy a Parigi (tracce di polvere e occasionali lievi fioriture). Cartone moderno decorato, dorso in pelle.

    -EN

    FRICKX, Eugene-Henry (1644-1730) - Cartes Des Provinces Des Pays Bas Contenant les Comte's de Flandre, de Hainaut, Cambresis, le Duche' de Brabant. Paris: Crepy, 1744.

    The atlas is complete of its 15 double-page maps forming a very large map of the Netherlands and an extra map with the "Plan de la Ville et Citadelle de Lille". The map shows present-day Belgium including the South Eastern point of England, Northern France, Dutch and Belgium Brabant and ending to the East at Venlo, Maastricht and Luxembourg.

    Folio (550 x 395mm). 15 double-page engraved numbered maps and an extra map of the "Plan de la Ville et Citadelle de Lille" also printed by Crepy in Paris (some light soiling and occasional spotting). Moderna marbled boards backed in calf.

  • HELMAN, Isidore Stanislas Henri (1743-1806) - Faits mémorables des empereurs de
    Lotto 8

    HELMAN, Isidore Stanislas Henri (1743-1806) - Faits mémorables des empereurs de la Chine. Parigi: presso l'autore e M. Ponce, 1788.

    Raffinata opera originata dal "Dijian tushuo" opera moralistica cinese che illustra le azioni encomiabili e deprecabili degli imperatori a fini di insegnamento. Le tavole sono derivate dai disegni di Jean Denis Attiret (1702-1768) missionario gesuita molto apprezzato dall'elite cinese come ritrattista che grazie ai suoi meriti divenne pittore di corte a Pechino arrivando ad essere insignito del titolo di mandarino.

    4to (268 x 200mm). Frontespizio, dedica con testatina incisa, 24 tavole protette da velina e rispettive spiegazioni, il tutto inciso in rame (lievi bruniture e fioriture marginali). Legatura coeva in piena pelle con titolo su tassello al dorso e sguardie in carta marmorizzata (difetti, piatto anteriore staccato).

    -EN

    HELMAN, Isidore Stanislas Henri (1743-1806) - Faits mémorables des empereurs de la Chine. Paris: presso l'autore e M. Ponce, 1788.

    An exquisite work derived from the "Dijian tushuo", known as "The emperor's mirror" a popular Chinese ensamble of stories of the praiseworthy and blameworthy actions of Chinese emperors. The plates are engraved from the designs of Jean Denis Attiret (1702-1768) a Jesuit missionary and painter appreciated by the chinese elite and by the emperor himself, who gave him the title of Mandarin.

    4to (268 x 200mm). Engraved title, dedication with engraved head-piece, plates numbered 1-24 and 24 leaves of text (light browning, light marginal spotting). Contemporary calf, title on spine label (some wear, front panel detached).

  • HOST, Georg (1734-1794) - Nachrichten von Marókos und Fes, im Lande selbst gesa
    Lotto 9

    HOST, Georg (1734-1794) - Nachrichten von Marókos und Fes, im Lande selbst gesammelt in den Jahren 1760 bis 1768. Copenhagen: Christian Gottlob Proft, 1781.

    Buona copia della prima edizione tedesca di questa ricercata opera illustrata sul Marocco. Completo di tutte le tavole con buona impressione e alcune su carta azzurra.

    4to (247 x 205mm). Occhiello, ritratto inciso in rame in antiporta, vignetta calcografica al frontespizio, testatina con carta geografica dell'Africa incisa in rame e altre testatine, 34 tavole incise in rame e numerate, alcune su carta azzurra, fra cui una carta geografica del Marocco ripiegata (a tratti un po' brunito). Cartone verde editoriale, titolo su etichetta rossa al dorso, tagli rossi (graffiato, angoli rotti).

    -EN

    HOST, Georg (1734-1794) - Nachrichten von Marókos und Fes, im Lande selbst gesammelt in den Jahren 1760 bis 1768. Copenhagen: Christian Gottlob Proft, 1781.

    A good copy of the first German edition of this illustrated work on Morocco. Complete with all its plates and with some printed on blue paper.

    4to (247 x 205mm). Half-title, engraved portrait, engraved vignette on title, headpieces including one with the map of Africa, 34 engraved number plates, some folding and including a large map of Morocco (some browning). Editorial green boards, spine label, red edges (some scuffing, corners bumped).

  • MAGINI, Giovanni Antonio (1555-1617) - Italia. Bologna: Clemente Ferroni, 1632
    Lotto 10

    MAGINI, Giovanni Antonio (1555-1617) - Italia. Bologna: Clemente Ferroni, 1632 [ma 1620 al frontespizio].

    Terza edizione del primo atlante d’Italia prodotto da un italiano completo delle 61 tavole incise in rame. La prima edizione del 1620 fu poi ristampata con lo stesso titolo nel 1630 e successivamente nella presente edizione del 1632.

    Folio (384 x 270mm). Frontespizio inciso in rame da Oliviero Gatto, ritratto dell'autore, 61 tavole incise in rame, perlopiù a doppia pagina, fregi e iniziali xilografici (frontespizio re-incollato, primi fogli di testo e poche carte geografiche con macchia di umidità riparata al margine inferiore, carte su sguardie moderne, alcune con piccole perdite dovute a fori di tarlo riparati alla piega interna, mappe di Cremona e del Veneto con riparazioni alla piega interna, mappe del territorio Trevigiano, del Bellunese e del Cadorino riparate all'angolo inferiore con piccole perdite, macchia alla mappa del territorio di Bologna, alcune altre macchie di umidità e riparazioni più minime). Legatura in pergamena moderna, tagli a spruzzo. Provenienza: Ottavio Greco della Mirandola (Conte, 1744-1811; timbro rosso al frontespizio).

    -EN

    MAGINI, Giovanni Antonio (1555-1617) - Italia. Bologna: Clemente Ferroni, 1632 [ma 1620 al frontespizio].

    Third edition of the first atlas of Italy by an Italian complete of its 61 engraved plates. The first edition was printed in 1620 and then republished in 1630 and in the present 1632 edition.

    Folio (384 x 270mm). Engraved title by Oliviero Gatto, portrait of the author, 61 engraved plates, mainly double-page, woodcut initials and headpieces (title remargined, first leaves and few plates with waterstaining repaired to bottom margin, modern guards, some maps with small loss due to worming at inner margin, maps of Cremona and Veneto with repairs at inner margin, maps of the Trevigiano, Bellunese and Cadorino repaired at bottom corner with small loss, map of the region of Bologna stained, some other waterstaining and smaller repairs). Modern vellum, speckled edges. Provenance: Ottavio Greco della Mirandola (Count, 1744-1811; red stamp on title).

  • MAYER, Luigi (1755-1803) - Views in the Ottoman Empire. Londra: R. Bowyer, 1803
    Lotto 11

    MAYER, Luigi (1755-1803) - Views in the Ottoman Empire. Londra: R. Bowyer, 1803.

    Tavole dalla belle coloritura coeva in questa terza parte dell'opera dedicata all'Impero Ottomano. Mayer pubblicò anche le parti dedicate all'Egitto e alla Palestina rispettivamente nel 1801 e nel 1804.

    Folio (481 x 340mm). Duplice frontespizio con titolo in inglese e francese, 24 acquatinte colorate a mano, catalogo delle tavole in fine (qualche leggera fioritura e brunitura). Mezza pelle coeva, piatti in carta marmorizzata, titolo in oro al dorso (estremità graffiate e con piccole perdite).

    -EN

    MAYER, Luigi (1755-1803) - Views in the Ottoman Empire. London: R. Bowyer, 1803.

    A copy with good colouring of the plates of this work by Mayer dedicated to the Ottoman Empire. The author also published two parts dedicated to Egypt and Palestine in 1801 and 1804.

    Folio (481 x 340mm). Double frontispiece in English and French, 24 aquatint plates finished by hand, catalogue of the plates at end (some light browning and occasional spotting). Contemporary half calf over marbled boards, gilt title on spine (extremities rubbed and chipped).

  • [MILANO] - AGNELLI, Federico (1626-1702) - La gran città di Milano. [Milano: ca
    Lotto 12

    [MILANO] - AGNELLI, Federico (1626-1702) - La gran città di Milano. [Milano: ca. 1698].

    (427 x 565mm). Veduta della città di Milano contornata dai nomi delle Chiese, Monasteri, Ospedali e altri luoghi di interesse (alcune fioriture e bruniture, strappo all'angolo superiore destro).

    -EN

    [MILANO] - AGNELLI, Federico (1626-1702) - La gran città di Milano. [Milan: ca. 1698].

    (427 x 565mm). A view of the city of Milan surrounded by the names and locations of churches, monasteries, hospitals and other places of interest (some browning and spotting, tear to top right corner).

Lotti da 1 a 12 di 237
×

LIBRI E MANOSCRITTI

Sessioni

  • 21 gennaio 2020 ore 15:00 I TORNATA : LIBRI E MANOSCRITTI (1 - 237)

Esposizione

16, 17, 18 gennaio 2020 

(10/13 - 14.30/18.30)

Condizioni di vendita

Scarica il documento di Condizioni di Vendita

Rilanci

  • da 0 a 200 rilancio di 10
  • da 200 a 300 rilancio di 20
  • da 300 a 330 rilancio di 30
  • da 330 a 350 rilancio di 20
  • da 350 a 380 rilancio di 30
  • da 380 a 400 rilancio di 20
  • da 400 a 1000 rilancio di 50
  • da 1000 a 2000 rilancio di 100
  • da 2000 a 3000 rilancio di 200
  • da 3000 a 3300 rilancio di 300
  • da 3300 a 3500 rilancio di 200
  • da 3500 a 3800 rilancio di 300
  • da 3800 a 4000 rilancio di 200
  • da 4000 a 10000 rilancio di 500
  • da 10000 a 20000 rilancio di 1000
  • da 20000 a 40000 rilancio di 2000
  • da 40000 a 100000 rilancio di 5000
  • da 100000 in avanti rilancio di 10000